Jecko Development compie 4 anni

Postato in Annunci

Chi avrebbe immaginato che quel 10 maggio 2006 avrebbe portato a tutto questo?

Quel giorno infatti pensai solo di pacchettizzare 3 infimi giochi in un archivio autoestraente per facilitarne la distribuzione ad amici e conoscenti; li ricordo ancora: Ball Guns, Bears Die e Beetle Race, tre giochi che hanno costituito il nucleo originario del prodotto di maggior successo targato Jecko Development.

Lo sviluppo di Game Pack ha segnato proprio la nascita del gruppo Jecko Development, anche se già pochi giorni prima erano iniziate le prime attività del gruppo.

Ricordo quel mese come un periodo di brio e creatività, tanto che ben presto già i primi giorni di giugno Game Pack giungeva all'ottava versione, la prima ad essere distribuita al pubblico; a tal proposito voglio ringraziare la mia amica Stefania Del Vecchio, prima utente di Game Pack 8.0.

Lo sviluppo continuava, Game Pack era diventato un pacchetto software in piena regola, un programma d'installazione, una guida in linea, un modulo di registrazione, documentazione di accompagnamento, nuovi giochi e comandi, nuove grafiche aggiornate frequentemente e ben presto arrivò un'altra pietra miliare della storia del gruppo JD: Game Pack 11.

Game Pack 11 introduceva oltre a tutti gli aggiornamenti del caso, il nuovo gioco Air3, un classico dei videogame destinato a diventare in seguito il gioco di maggior successo di tutto il pacchetto.

Ma quel periodo vide anche la diversificazione della produzione e ben presto lanciai prodotti quali Crazy Screen, WidgetsPack, Air3 Special e si videro ben presto i primi tentativi di realizzazione di un'interfaccia di lancio per i giochi di Game Pack.

Nel 2007 il gruppo vide l'ingresso di una nuova figura che a metà anno fondò e diresse il settore JD Movies, divenuto poi nel tempo JD Entertaiment, mentre dal punto di vista software lanciammo Game Pack 16 Gold Edition, per festeggiare l'anno dalla data di fondazione. Altri prodotti del 2007 furono JD TrueType Collection, AirXmas e JD Notes; quest'ultimo segnava il mio avvicinamento alla programmazione in linguaggio C++.

Il 18 febbraio 2008 il gruppo Jecko Development, che constava di 5 membri, decise di festeggiare il diciottesimo compleanno della sua prima utente, con il rilascio di Game Pack 17.

Ma il 2008 è stato un anno che ha segnato una prima svolta per il gruppo: veniva fondato l'attuale JD Web Services, presentammo una nuova versione del portale Squinzano Senza Frontiere, iniziammo la costruzione dei siti del circuito OnlyNight.it e iniziavamo a ritagliarci una cerchia di utenti con i nostri software.

Anche nel campo software ci furono una serie di novità, infatti videro la luce JD Notes 2.0 (anche in inglese), JD Web Surfer, JD SSF User Pack, AirXmas 2.0, frutti del passaggio allo sviluppo nel linguaggio VB.NET.

Nel 2009 è il settore web quello a riscuotere maggior successo, il circuito OnlyNight consta ormai di 4 portali firmati JD, sono realizzati inoltre una serie di altri siti per alcune aziende locali, firmiamo il nuovo sito ufficiale della BiblioMediateca di Squinzano e viene presentato il progetto "phoenix" di Squinzano Senza Frontiere, nella sua terza versione e viene presentato il nuovo sito ufficiale del gruppo sul dominio attuale.

Per il terzo compleanno viene lanciata la diciottesima versione di Game Pack, tuttora in distribuzione con un numero di download dal sito ufficiale che ha superato le 800 unità. Tutti i precedenti software vedono pubblicati nuovi aggiornamenti e nascono anche progetti e prototipi software quali JD Player, JD Board, JD USB Antivirus Tool e JD Web Works.

Ma il 2009 vede anche degli importanti avvicendamenti a livello amministrativo, infatti verso la fine dell'anno, escono dal gruppo 3 membri storici, presenti sin dalla prima assemblea ed aventi incarichi importanti tra cui la Vice Presidenza del gruppo stesso. Ma le uscite non hanno lasciato terra bruciata attorno e vengono colmate ben presto dall'ingresso di due nuovi membri: Eugenia Longhin e Mariarita Miglietta.

Nell'ultimo semestre è stata di primaria importanza la collaborazione di Eugenia che, in veste di segretaria generale del gruppo, ha saputo cogliere l'essenza del progetto Jecko Development e ha portato a casa brillanti risultati che le hanno consegnato negli ultimi giorni il ruolo di Chief Marketing Officer del gruppo.

Il 2010, ormai inoltrato, è stato segnato dall'inserimento di tutti i prodotti software Jecko Development all'interno del Windows 7 Compatibility Center ed è anche l'anno in cui il gruppo ha esteso i propri orizzonti ed obiettivi in un nuovo progetto PitendaOS.

PitendaOS necessiterà di un grande apporto di energie da parte del gruppo che vuole esserne motore e promotore, sono felice di guidare il team che si occuperà dello sviluppo del nuovo sistema operativo e devo dire che il progetto porterà - e sta già portanto - un notevole arricchimento a tutti i partecipanti.

Concludendo questa mia lunga lettera, voglio ringraziare tutti gli utenti che hanno scelto i prodotti ed i servizi del gruppo Jecko Development, quelli che lo faranno in futuro, tutte le persone che ci hanno dato fiducia, le persone che hanno creduto nelle nostre idee e nelle nostre iniziative, grazie!

 

Luca Marzo
Jecko Development