JD Web Surfer 6.2 - JD Web Works 3.1

Postato in Rilasci

Importante doppio rilascio di bugfix per JD Web Surfer 6 e JD Web Works 3, gli aggiornamenti correggono un problema di esecuzione sui sistemi a 64 bit e contengono altri miglioramenti. Debuttano quindi oggi JD Web Surfer 6.2 e JD Web Works 3.1, si consiglia di procedere celermente all'aggiornamento del software.

 

JD Web Surfer 6.2

Grazie ai numerosi feedback giunti dai nostri utenti più attenti ed in seguito ad alcuni test specifici, sono stati riscontrati e corretti una serie di problemi nei due software rilasciati di recente dal gruppo Jecko Development.

JD Web Surfer 6.1.9.2 e JD Web Works 3.0.5.1 presentavano un problema nell'implementazione del nuovo rendering engine basato su WebKit, che portava ad un errore in fase di esecuzione sui sistemi operativi Windows a 64bit, problemi dovuti ad un piccolo errore d'implementazione.

Entrambi i software presentavano ancora un errore nel box che consente di effettuare una ricerca diretta con Google, il problema in oggetto si verificava all'inserimento di termini multipli nella casella di ricerca.

JD Web Surfer presentava inoltre un errore di rappresentazione di alcune pagine web, dovuto alla presenza della barra di stato inferiore.

Il rilascio JD Web Surfer 6.2 elimina i problemi descritti sopra, infatti è stato corretto l'errore implementativo ed ora il software viene eseguito correttamente anche sui sistemi operativi Windows a 64 bit; corregge il problema del box di ricerca con Google, anche quando vengono inseriti più termini di ricerca, infine è stata eliminata la barra di stato dalla finestra di navigazione, lasciando maggiore spazio alla rappresentazione delle pagine web.

JD Web Surfer 6.2 introduce inoltre nuove features: il titolo della finestra mostra ora il titolo della pagina visualizzata ed è stata implementata anche la funzione "Apri link in una nuova finestra", che consente di aprire nuove finestre del browser nel corso della navigazione.

JD Web Works 3.1 corregge anch'esso i problemi sui sistemi a 64 bit e risolve il bug nel box di ricerca con Google, inoltre abbassa i requisiti di sistema per l'esecuzione, necessitando ora di Microsoft .NET Framework 2.0 in luogo della più recente versione 4.0.

Jecko Development si scusa per i disagi arrecati agli utenti che hanno riscontrato i malfunzionamenti nei due software.

Sono inoltre iniziati i lavori di produzione di JD Web Surfer 7, nuova versione del browser che introduce una serie di nuove funzioni, tra cui la navigazione a schede.

JD Web Surfer 6.2 - Pagina del prodotto

JD Web Works 3.1 - Pagina del prodotto